Vai alla scheda

Con la conversione in legge del Decreto Rilancio, all’art. 245 bis sono state introdotte ulteriori novità.

In particolare:

  • per le sole imprese esercitate in forma individuale (con un solo soggetto proponente) il massimale di spesa è stato elevato a 60.000 euro;
  • per tutte le iniziative imprenditoriali il nuovo mix di agevolazioni, sempre pari al 100% del programma di spesa ammesso, prevede il 50% di contributo a fondo perduto e il 50% di finanziamento bancario agevolato

Le novità si applicheranno alle domande presentate dopo il 19 luglio 2020.

 

Presenta la domanda
Le domande possono essere inviate dalle ore 12.00 del 9 dicembre 2019, esclusivamente online, attraverso la piattaforma web di Invitalia.

 

 Vai alla scheda

Avviso Pubblico

Pubblicato l’avviso rivolto alle strutture ricettive per la concessione di un contributo a fondo perduto: domande al via dal 23 luglio

 Vai alla scheda

Avviso pubblico Isi Agricoltura 2019-2020 – pubblicato il 06 luglio 2020
In seguito alla revoca del precedente Bando Isi 2019 prevista dal Decreto RIlancio all’art. 95, l’INAIL con l’Avviso pubblico del nuovo bando Isi 2019-2020 finanzierà investimenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro nel settore agricolo.

Dal 15 luglio al via la procedura di assegnazione dei fondi stanziati con il nuovo avviso, che sostiene con incentivi a fondo perduto l’acquisto o il noleggio con patto di acquisto di trattori e macchinari sicuri e meno inquinanti

 

Vai alla scheda

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA: DUE FASI

1. compilazione della domanda, a partire dalle ore 10.00 del 23 luglio 2020;
2. invio della domanda di accesso alle agevolazioni, a partire dalle ore 10.00 del 30 luglio 2020.

Vai alla scheda

Approvato il Decreto Rilancio in Senato, vengono introdotte importanti novità riguardanti gli incentivi per le startup innovative in tutta Italia:

• rifinanziamento di Smart&Start Italia con 100 milioni di euro per il 2020 (art. 38);

• confermata l’estensione del contributo a fondo perduto – pari al 30% del mutuo – per le startup innovative del Cratere sismico Centro Italia: le agevolazioni già previste per le startup innovative del cratere sismico aquilano ora sono applicabili anche alle startup innovative nei comuni delle regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria colpiti dai terremoti del 2016 e 2017.

 

A partire dal 20 gennaio 2020 sarà possibile presentare domanda di agevolazione con i nuovi criteri.

Vai alla scheda

Bando CHIUSO

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA fino a mercoledì 15 luglio 2020.

 

 

Vai alla scheda

BANDO CHIUSO

AGGIORNAMENTO: Pubblicati gli esiti


Date per la registrazione e la presentazione della domanda;
Pubblicata la Guida Utente con le istruzioni operative.

Data per la presentazione delle domande: 4 giugno.
 

Le imprese che sono interessate possono inviare la domanda, attenendosi alle 3 fasi.

Fase 1 –Registrazione dell’utente e predisposizione della domanda
Dal 29 maggio 2020 ore 10,00 al 3 giugno 2020 ore 18,00 attraverso lo sportello informatico reso disponibile sul sito di Fincalabra Spa e accessibile con link anche dalla pagina dedicata al bando del portale Calabria Europa, e successivamente predisporre la domanda. 

Fase 2-Invio della domanda (Click day)
Lo sportello per l’invio della domanda (precedentemente predisposta secondo le indicazioni fornite nella fase di registrazione) si aprirà il giorno 4 giugno 2020 alle ore 10,00 e fino alle ore 18,00 dello stesso giorno

Fase 3- Finalizzazione della domanda attraverso l’invio degli allegati richiesti
A partire dalle ore 10,00 del 5 giugno 2020 e fino alle ore 12,00 del giorno 8 giugno, per le domande correttamente inviate, dovranno essere caricati sulla piattaforma informatica i documenti previsti, nello specifico la domanda contenente l’autodichiarazione ed il documento di identità.

 

Vai alla scheda

Le domande potranno essere presentate dal 22 luglio 2020 dalle ore 10:00 ed entro il 21 agosto 2020 alle ore 10:00.

 

Vai alla scheda

BANDO CHIUSO

x Fase 3 – Presentazione della domanda di rimborso
Le imprese ammesse compileranno la domanda di rimborso dalle ore 10.00 del 26 maggio 2020 alle ore 17.00 dell’11 giugno 2020 attraverso la procedura informatica che sarà attivata sul sito web dell’Agenzia.

x Fase 2- Pubblicazione dell’elenco delle prenotazioni
Invitalia pubblicherà l’elenco di tutte le imprese che hanno inoltrato la prenotazione, in ordine cronologico.

x Fase 1 – Prenotazione del rimborso
Le imprese interessate possono inviare la prenotazione del rimborso dall’11 al 18 maggio 2020, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 18.00, attraverso uno sportello informatico dedicato.

 

Vai alla scheda

ATTENZIONE: Sportello chiuso dal 15 luglio 2020 a seguito della pubblicazione in GU dell’Ordinanza n.16 del Commissario Straordinario, in quanto il fabbisogno delle domande presentate ha superato la dotazione finanziaria disponibile.

 

La domanda può essere inviata esclusivamente online, attraverso la piattaforma informatica di Invitalia, a partire dalle ore 12 del 26 marzo 2020.

Vai alla scheda

Anpal ha pubblicato il decreto 52 dell’11 febbraio 2020 Incentivo IO LAVORO.

A chi è rivolto?

Ai datori di lavoro privati che dal 1 gennaio 2020 al 31 dicembre 2020 assumono lavoratori disoccupati.

 

Vai alla scheda

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:
Le domande possono essere presentate dalle ore 12:00 del 30 gennaio 2020, fino ad esaurimento delle risorse disponibili, esclusivamente on line sulla piattaforma dedicata.

Vai alla scheda

Presentazione della domanda
La domanda si presenta esclusivamente online, attraverso la piattaforma informatica di Invitalia.

Vai alla scheda

BANDO CHIUSO

 

L’ultima call della programmazione EUROPA CREATIVA 2014-2020, la scadenza per la presentazione delle candidature è il 27 Novembre 2019 alle 17:00 (CET / CEST, ora di Bruxelles).